domenica 27 maggio 2018 ..:: Vai all'elenco di tutti i nostri forum ::..   Accedi
:: Home » Yucca » La mia yucca ha le foglie gialle
Autore Messaggi
nikole


Messaggi : 133
Locazione Geografica : Lombardia

esperto

Pubblicato Il : 17/01/2007 12.37.09  

Ciao, vi propongo un problema; la mia yucca, dopo aver vegetato ottimamente per cinque anni, ha cominciato ad avere le foglie clorotiche a partire dal basso; poi seccano e cadono. I germogli sono deboli e si spezzano facilmente  .  L'ho spostata in una posizione più luminosa e si è avuto un miglioramento, e l'ho trattato con un prodotto per la clorosi ferrica.

Questa primavera posso metterla all'aperto? In che periodo, per evitare che il sole danneggi le foglie?  Grazie ciao

Maria Giovanna

Moderatore

Messaggi : 424
Locazione Geografica : Sardegna

admin

Pubblicato Il : 18/01/2007 01.30.16  

Ciao Nikole, fammi capire alcune cose.

Personalmente parto sempre da un presupposto: se una persona ha con se una pianta da tanti anni come nel tuo caso e la pianta è sempre stata bene ed improvvisamente manifesta uno stato di malessere potrebbe essere che hai fatto qualcosa di diverso dal solito che alla tua pianta non è piaciuto. Dico potrebbe, perchè non sempre è così.  

Per cui ti chiedo: hai fatto qualcosa di diverso rispetto a quanto fatto negli ultimo cinque anni? L'hai messa in una posizione diversa dentro casa rispetto a dove la tenevi di solito? Quando l'hai rinvasata l'ultima volta e che concime usi e quanto ne dai? Che acqua usi per innaffiarla? 

Scusami,  sono un po' "rompiscatole"   e faccio un sacco di domande ma alle volte per riuscire a capire il problema bisogna avere maggiori informazioni.

Ciao

MG

nikole


Messaggi : 133
Locazione Geografica : Lombardia

esperto

Pubblicato Il : 18/01/2007 13.04.56  

Hai ragione, ti do qualche informazione: l'ho sempre tenuta vicino ad una finestra a ovest, non luminosissima; la bagno solo quando è asciutta (forse troppo poco?) e la concimo con un fertlizzante liquido a titolo N 7%, P 3% K 6% più microelementi circa una volta ogni 3 settimane; l'ho travasata circa 4 anni fa in un vaso diametro 35 ma ha ancora parecchia terra; l'acqua è quella del rubinetto effettivamente molto calcarea dalle mie parti. Oltre alle foglie gialle, non fa nuove foglie.

Aveva fatto così anche il primo anno, ma avevo pensato che fosse colpa del riscaldamento e, una volta "rinfrescato" l'ambiente, la cosa era migliorata. Non credo che abbia malattie, perchè non vedo segni particolari.

Grazie dell'aiuto, CIAO

 

Maria Giovanna

Moderatore

Messaggi : 424
Locazione Geografica : Sardegna

admin

Pubblicato Il : 19/01/2007 01.46.46  

Facciamo un po' di ragionamenti insieme e vediamo di capire cosa sta succedendo.

Non credo che si tratti di clorosi ferrica perchè i sintomi classici sono inversi a quelli che tu descrivi vale a dire prima ingialliscono le parti giovani ed apicali quindi i germoglie,  poi le foglie più vecchie.

Come norma infatti le piante (tutte le piante) quando manifestano un ingiallimento dapprima nelle foglie vecchie e poi su quelle giovani, può voler dire che ci può essere una qualche carenza degli elementi cosiddetti "mobili" quali l'azoto, il fosforo, il potassio ed il magnesio. Tu però di concime ne hai dato anche troppo perchè di solito in autunno - inverno la yucca non si concima e durante il periodo vegetativo va concimata una volta la mese.

Pertanto non penso che sia qualcosa legato a una quanche carenza/eccesso (anche se ti consiglierei di sospendere le concimazioni fino a primavera).

E' più  probabile che il problema sia legato alla luce insufficiente. La Yucca è avida di luce, tanto che sta benissimo anche in pieno sole.  Non riesci a trovare in casa un posticino più luminoso? E poi appena inzia la bella stagione .... fuori! Non ti saprei indicare un mese preciso considerando che le nostre stagioni ormai fanno un po' come gli pare tieni conto solo del fatto che sotto i 10°C stanno male, sopra i 25*C idem. Perciò regoalti di conseguenza.

Le annaffiature vanno bene.  D'inverno bisogna solo tenere il terriccio umido, ma tutto è proporzionale a quanto è calda la tua casa. Se il riscaldamento è alto, aiutala con le nebulizzazioni e un goccetto di acqua in più.

 MG

 

nikole


Messaggi : 133
Locazione Geografica : Lombardia

esperto

Pubblicato Il : 19/01/2007 04.27.14  
Grazie, comunque mi sono spiegata male; le concimazioni le faccio solo in primavera e sono sospese da settembre e comunque dimezo la dose normale. va bene, la metterò fuori e ti farò sapere. GRAZIE
testadiriccio

Messaggi : 2
Locazione Geografica : Non Disponibile
Pubblicato Il : 21/01/2007 08.53.59  
ciao,
sono Caterina, sono nuova di questo forum e una principiante in fatto di giardinaggio, ma mi impegno moltissimo.
Anche la mia yucca ha lo stesso problema, le foglie più basse ingialliscono, seccano e allora le taglio (faccio bene?).
Ho questa pianta da Giugno, la tengo in casa in una stanza con la finestra grande, da cui non entrano i raggi del sole diretti, perchè  è esposta ad ovest.
In inverno l'ho annaffiata poco, solo quando il terreno era asciutto e l'ho concimata altrettanto poco, non l'ho mai nebulizzata, ma ho pulito le foglie con un panno umido.
In casa non ho un posto più luminoso, fuori ho una terrazza verandata sempre ad ovest (luce diretta dalle 17 in poi).
Che devo fare? La mia yucca cresce in altezza, ma il tronco si sta spogliando sempre di più, la sto uccidendo?
Grazie
Maria Giovanna

Moderatore

Messaggi : 424
Locazione Geografica : Sardegna

admin

Pubblicato Il : 22/01/2007 11.07.58  

Ciao Caterina e anche te benvenuta nel nostro nuovo Forum.

Uuuuu, dicci una cosa: concimata poco cosa vuol dire? Durante l'estate quanto concime le hai dato e di che tipo?  

Non l'hai tenuta nella veranda durante l'estate?

MG

testadiriccio

Messaggi : 2
Locazione Geografica : Non Disponibile
Pubblicato Il : 22/01/2007 13.35.18  
D'estate l'ho concimata una volta ogni 15 giorni e adesso di inverno meno di una volta al mese, con il concime per piante verde. D'estate non l'ho tenuta in veranda, ma dove è adesso, perchè nella terrazza faceva troppo caldo, a Firenze in agosto si raggiungono anche i 30° e quell'ambiente chiuso diventa un forno anche se apro le finestre.
Grazie
Maria Giovanna

Moderatore

Messaggi : 424
Locazione Geografica : Sardegna

admin

Pubblicato Il : 29/01/2007 13.13.42  

Mah, non mi sembra che a parte forse la poca luce e forse la poca umidità ci sia qualcosa che non va come la curi. 

Credo che il tuo problema sia come quello di Nikole: poca luce perchè i sintomi classici sono l'ingiallimento delle foglie a partire da quelle basali. Inoltre con i riscaldamenti accesi l'aria diventa troppo secca. Dovresti fare regolari nebulizzazioni.  

Non riesci a trovarle un posticino più luminoso? La Yucca ama la luce, tanta luce.

Ciao

MG   

« Precedente   1 / 1   Successivo »
Copyright 2008 Elicriso, Tutti i Diritti Riservati   Condizioni d'uso  Privacy