sabato 17 novembre 2018 ..:: Vai all'elenco di tutti i nostri forum ::..   Accedi
:: Home » Rose (Rosa) » Soccoso per rosa che sta male
Autore Messaggi
Stefania71

Messaggi : 2
Locazione Geografica : Non Disponibile
Pubblicato Il : 06/03/2009 05.34.59  

Aiuto!

Non so che fare e non ho trovato risposte nè nelle schede delle piante, nè nel forum.

Allora, circa 3 settimane fa ho comperato un vasetto con 3 piantine di rosa gialla da un vivaista. Le ho trapiantate subito in un vaso facendo il substrato di palline di argilla x drenare l'acqua in eccesso e sopra ho messo il terriccio e la pianta. Non ho assolutamente tocato le radici, anche se adesso mi viene il dubbio che avrei dovuto controllare che non avesse quei classici "sacchetti" attorno alle radici.

Al momento dell'acquisto aveva due boccioli dai quale si vedeva il colore e altri tre ancora chiusi. Pian piano si sono aperti tutti e quindi ero contenta.

...fino a 2 gg. fa quando ho notato che le foglie erano deboli e si staccavano a partire dalla base. Allora mi sono detta: la terra è troppo umida! quindi ho provveduto ad "asciugarla" un po' sostituendo delicatamente quella umida ai bordi del vaso con terriccio asciutto.

La situazione non è cambiata, anzi ogni giorno è sempre peggio, ormai ha perso tutte le foglie alla base, i boccioli si stanno asciugando e dal colore giallo acceso stanno passando all'ocra, inoltre la porzione di gambo subito sotto il bocciolo sta diventando nera.

Che faccio?

Le piante sono in agonia! A questo punto ho pensato di tagliare le parti nere e re-invasare controllando le radici, se poi muore io almeno le ho provate tutte!

Il vaso si trova vicino alla finestra (molta luce), ma riparato dagli spifferi, in casa ho 19 gradi di notte e 21 durante il giorno.

Grazie a chi mi risponderà tentando, con me, di salvare le piante!

Stefania

didda62


Messaggi : 15
Locazione Geografica : sardegna tortolì
Pubblicato Il : 06/03/2009 10.01.15  
Ciao,io farei così:togli la pianta dal vaso controlla se ha il sacchetto alle radici se si toglilo se le radici sono lunghe spuntale taglia i boccioli secchi se i rami sono marroncini in cima dai una spuntatina lasciando le gemme visibili almeno tre per ogni gambo tieni presente che se la pianta è sana puoi potare sino a marzo.rinvasa possibilmente con terra non eccessivamente umida e se la annaffi subito non più di due bicchieri d'acqua in seguito annaffia quando la terra in superficie è asciutta infila il dito e senti se lo è anche all'interno se è asciutta annaffia non far stagnare l'acqua e appena inizia la primavera inizia a concimare.spero di esserti stata d'aiuto in bocca al lupo ciao
Stefania71

Messaggi : 2
Locazione Geografica : Non Disponibile
Pubblicato Il : 20/03/2009 09.00.32  

Grazie didda,

purtroppo tra pochi giorni celebrerò il funerale delle piantine. Ho rinvasato - non c'erano i sacchettini - potato e negli ultimi 10 gg. ho avuto l'accortezza di mettere fuori il vaso durante il giorno, al calduccio ma non al sole, e ritirarlo al crepuscolo...

... niente da fare! Ormai i rami sono quasi tutti neri e credo che la fine sia vicina.

Grazie comunque dei consigli.

 

Stefania

« Precedente   1 / 1   Successivo »
Copyright 2008 Elicriso, Tutti i Diritti Riservati   Condizioni d'uso  Privacy e Cookies